Le rubriche della settimana, e dicci cosa ne pensi

Si avvicina l'estate e inPrimis riflette sempre un po' su se stesso

inPrimis è nato in una prima versione embrionale quasi cinque anni fa e l’estate è tipicamente un momento in cui cerca di riflettere su se stesso. Le cose migliori arrivano quando sono le persone che ci ascoltano o ci leggono a darci consigli, dirci cosa piace e cosa non piace, spunti di riflessione.

Ad esempio, questa newsletter del sabato: è utile? Quante volte la ascolti? Come scegli le rubriche da ascoltare? Le ascolti tutte? Sai che con il mouse puoi cambiare l’ordine, e ascoltare solo ciò che preferisci?

Oppure le notifiche. Preferisci whatsapp, la newsletter, i social network? Ci ascolti tramite spotify, Alexa, Google / Apple podcast?

Lo so che probabilmente non sei abituata o abituato a scrivere a una redazione. Ma se hai voglia di farlo, clicca su questo tasto per lasciare un commento visibile a tutti, oppure mandaci un whatsapp sul nostro numero di telefono

Leave a comment

WhatsApp


ASCOLTA LA SELEZIONE COMPLETA


Aforismi

Questa settimana gli aforismi selezionati da Heiko Caimi sono stati di Gesualdo Bufalino, Charles Bukowski, Epiteto, John Lennon, Woody Allen.

Esteri

Mali, il giallo...dei colpi di Stato (Daniele Piacentini). La retorica militare e le armi a Israele (Giorgio Beretta). Un anno fa l'omicidio di George Floyd (Daniele Piacentini). Le notizie dal Messico, mentre si avvicina la delegazione zapatista verso l'Europa (Andrea Cegna). La guerra delle reti sociali in Israele e nei territori palestinesi (Amedeo Rossi). Le proteste per il riconoscimento del crimine di Terricidio (Marta Massera). Bielorussia- un atto di pirateria che non ammette tentennamenti (Simone Rizza, Amnesty Italia).

Ambiente e sostenibilità

Novità sulla ventilazione meccanica controllata (Isaac Scaramella). Emilia Romagna, stop agli allevamenti in gabbia (Davide Zarri). La finanza che vuole investire in un settore agroalimentare più sostenibile (Elisa Camorani).

Cultura e diritti

Paolo Berizzi – L’educazione di un fascista (Heiko Caimi). Perché si dice mettere alla berlina? (Daniele Piacentini). Il popolo del calcio toglie la coorganizzazione della Coppa America alla Colombia (Pippo Russo). Meccanismi psicologici specifici alla base della resilienza degli anziani in pandemia (Doriana Galderisi). I predatori di Pietro Castellitto (Paolo Piazza). Le manifestazioni contro il fallimento della sanatoria, e le altre notizie sull'immigrazione (Stefano Galieni). 24.05.1915 l'Italia entra nella Prima Guerra Mondiale (Daniele Piacentini).


ASCOLTA LA SELEZIONE COMPLETA