Governo e regioni litigano, le zone rosse (4 regioni) e arancioni (due regioni) entreranno in vigore domani.

Trump si dichiara presidente e denuncia brogli, il conteggio non è ancora definitivo ma Biden è vicino alla vittoria. In Parlamento primo passo per la legge Zan contro l'omofobia.

Le notizie di oggi le trovi su inPrimis come ogni giorno, da ascoltare.

Share inPrimis

Le nostre rubriche

"Latinoamerica" di Andrea Cegna, Le tensioni sociali in Colombia

"Palestina in un minuto" di Amedeo Rossi, Trump o Biden, per i palestinesi pari sono

Ancora una giornata senza accordi tra Governo e Regioni sulle restrizioni per contrastare il coronavirus, dopo l'eman…

This post is for paying subscribers