Beirut fa i conti con le esplosioni devastanti.

In Italia raddoppiano i casi di nuove infezioni da coronavirus, soprattutto per il focolaio di Mantova. Morto Sergio Zavoli. Bozza del decreto agosto pubblicata dall'Ansa. Domani inPrimis va in pausa

Le esplosioni di Beirut di martedì pomeriggio hanno provocato almeno 135 morti e 5mila feriti. Ad esplodere oltre 2.700 tonnellate di nitrato di sodio sequestrate 6 anni fa, che le autorità non avevano mai gestito nonostante le richieste che erano arrivate dall’agenzia delle dogane. Sono stati arrestati alcuni dirigenti del porto. Da vicino Beirut, ieri…

This post is for paying subscribers